Cascina BordinoBarbaresco Riserva Docg

Le uve per la produzione del Barbaresco Riserva DOCG Cascina Bordino vengono raccolte negli omonimi vigneti di proprietà situati sul versante orientale del Comune di Treiso. Sono appezzamenti tra i meglio esposti dell’intero versante collinare, con forti pendenze e terreni di arenaria con inserzioni di marne siltose grigie, che rendono il suolo magro e compatto.

I vigneti di Cascina Bordino possiedono pertanto una grande vocazione qualitativa, da cui derivano uve nebbiolo adatte a lunghe macerazioni. Ne deriva un vino che fa di intensità aromatica, eleganza e complessità i suoi caratteri distintivi, un Barbaresco che racchiude ed esprime la lunga storia e la passione dell’azienda per i grandi vini a base nebbiolo.

Dati tecnici

Uva:100% nebbiolo (70 q/Ha).

Affinamento:minimo 50 mesi dal 1° novembre dell'anno di raccolta delle uve, di cui almeno 9 in botti di rovere.

Colore:rosso granato, vivo.

Aroma:intenso, con aromi di rosa selvatica, di viola e frutta rossa matura accompagnati da note speziate ed eteree.

Gusto:elegante, complesso, ricco di frutto e pieno, esprime con grazia tannini fitti e setosi. Di grande bevibilità ed equilibrio.